HO'OpOnOpOnO

∞ Che la pace dell'Io sia con Voi ∞
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
partecipa anche tu all'entanglement! leggi le info nella sezione dedicata
siamo anche su facebook! - ho'oponopono italiano / legge di attrazione <---
contattaci ho.oponopono.forum@gmail.com

Condividere | 
 

 Bambini Indaco

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sottocolle



Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 30.01.10

MessaggioTitolo: Bambini Indaco   Ven Feb 26, 2010 11:48 am

Salve ragazzi. Non so se avete sentito mai parlare dei bambini indaco.
Si tratta di bambini con l'aura color indaco, che sono iniziati a nascere dagli anni 80 in poi, per preparare il mondo ad uno sviluppo della razza umana.
Sinceramente non so se credere o meno a questa teoria. Qui di sotto segue la descrizione del comportamento di un Indaco e, mi è venuto da ridere, perchè davvero avrebbero fatto la mia descrizione. Solo che credo possa essere la descrizione di un qualsiasi ragazzo intuitivo, critico e un po' più sensibile del normale.
Vorrei un vostro parere.

Un Bambino Indaco è una creatura che possiede attributi psicologici insoliti e particolari e che ha un modello comportamentale diverso da quelli a cui siamo abituati.

principali caratteristiche e comuni modelli comportamentali:
- Vengono al mondo con un senso di regalità (e spesso agiscono con regalità)
- Pensano di "meritarsi di essere qui" e sono sorpresi quando gli altri non condividono questo loro punto di vista.
- Non hanno problemi di autostima. Spesso essi dicono ai loro genitori "chi sono".
- Hanno difficoltà ad accettare l'autorità (soprattutto quando è imposta ed immotivata).
- Si rifiutano di fare alcune cose. Per esempio non amano aspettare in coda.
- Si sentono frustrati dai metodi tradizionali che non richiedano l'impiego della loro creatività.
- Spesso, sia a casa sia a scuola, trovano la soluzione più logica per fare le cose, il chè può farliapparire anticonformisti e ribelli.
- Sembrano asociali a meno che non si trovino con i loro. simili. Se non ci sono bambini con la loro stessa consapevolezza, si sentono incompresi e tendono a chiudersi in se stessi. L'ambiente scolastico è spesso estremamente difficile per loro.
- Non rispondono a discipline basate sul senso di colpa.
- Non si sentono in imbarazzo a parlare delle loro necessità..... "

Questi bambii possiedono un' estrema sensibilità, sono molto intuitivi e sono in grado di sentire che cosa c'è nella nostra mente e nel nostro cuore.

All'inizio degli anni ottanta, quando i primi Indaco incominciarono ad arrivare, nessuno sospettava che si trattasse di una nuova generazione di bambini. Essi sembravano avere attributi psicologi ed atteggiamenti molto diversi da quelli a cui eravamo abituati. Spesso erano bambini iperattivi, disattenti, ribelli ad ogni forma di disciplina imposta. Vennero etichettati come affetti da "disordine da deficit di attenzione" e di conseguenza trattati con psicofarmaci per aiutarli a
rientrare nella "normalità". Niente di più sbagliato, si è scoperto che gli psicofarmaci hanno un forte impatto sulla loro personalità, diminuiscono la fiducia nelle loro capacità e li portano a scollegarsi dalla loro parte divina. la sfida che i genitori devono affrontare è imparare a considerarli bambini "normali" e a trattarli come tali. E' importante saper riconoscere il loro valore, apprezzare le loro doti, imparare a valorizzarle, ma nello stesso tempo permettere loro di vivere la loro infanzia come qualunque altro bambino.

La sfida di questi bambini è affrontare le loro relazioni con gli altri. Essi hanno bisogno di molta attenzione e considerazione e soffrono se la loro visione della vita, basata essenzialmente sull'amore, viene fraintesa o, peggio ancora,
ridicolizzata. Alcuni di loro possono pertanto avere problemi a relazionarsi con bambini "normali" o con adulti ancorati alle vecchie metodologie.

A questo punto della nostra evoluzione, dobbiamo comprendere l'importanza del ruolo che questi preziosi bambini, arrivati tra noi con un bagaglio di grande consapevolezza, si sono assunti. Se sapremo riconoscere il loro valore, capirli ed
apprezzare le loro doti intellettuali e morali, se non instilleremo in loro il senso di colpa e la paura, da cui sono totalmente esenti, se li aiuteremo a seguire la loro passione, essi saranno i nostri migliori maestri, Ci insegneranno a guardarci dentro ed a scoprire quelle verità interiori che per troppo tempo non abbiamo saputo o voluto riconoscere.
(Lee Carroll e Jan Tober "The Indigo Children")
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Richisolution

avatar

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 30.01.10
Età : 43
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: Bambini Indaco   Ven Feb 26, 2010 12:10 pm

Nemmeno a me, ha mai appassionato questa filosofia dei Bambini Indaco.
Be è chiaro poi i genitori li vorrebbero bianchi, indaco,ma anche celesti...a quale genitore non piacerebbe che il proprio figlio sia speciale...

Bambini indaco o neri, la cosa importante è chi sono i genitori e come riescono a prendersi cura della crescita del bambino... perchè un bambino verde può superare un indaco con i giusti genitori Razz
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/watch?v=8PYEwV7goXA
Sottocolle



Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 30.01.10

MessaggioTitolo: Re: Bambini Indaco   Ven Feb 26, 2010 12:29 pm

C'è da dire che, da quanto si legge in rete, molti genitori sembrano confondere forme di disadattamento con comportamenti da "Indaco".

A me poi i ragazzini post 90 mi sembrano abbastanza rincoglioniti ahahah Tutti ripiegati sulle loro carte collezionabili, gameboy, giochini vari: sembrano alienati.
Io ero moooooolto più creativo di loro. Io si che non stavo alle regole altrui: mi facevo perfino i giocattoli da solo, perchè non mi piacevano quelli che stavano in commercio.
Mia mamma diceva che vivevo in un mondo tutto mio e io dico: GRAZIE A DIO CHE NON MI SONO MISCHIATO CON I BABBANI!

ehehe, si, era tanto per ridere.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nataku

avatar

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 30.01.10

MessaggioTitolo: Re: Bambini Indaco   Ven Feb 26, 2010 7:07 pm

Ci sono varie correnti di pensiero sui bambini indaco...io non ci do peso più di tanto. Ci sono sempre stati bambini particolari nella storia, di cui magari non abbiamo mai avuto notizia. Dagli anni '80 in poi c'è stato un aumento della quantità di persone dotate di una certa consapevolezza, ma è una cosa che vale per bambini e adulti. E poi che prove sono quelle che danno? Non amano stare in coda...beh..a chi piace stare in coda?? Anche io mi rivedo in praticamente tutte le "prove"...sono anche io degli '80...ma non mi sento indaco..e tanto meno un maestro...è una questione che mi lascia perplessa...
Quoto Richi...un background come si deve può dare a un bambino la possibilità di diventare ciò che vuole da subito...indaco o no...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ladydarko
Admin
avatar

Messaggi : 176
Data d'iscrizione : 28.01.10
Località : novara

MessaggioTitolo: Re: Bambini Indaco   Ven Feb 26, 2010 7:54 pm

Citazione :
A me poi i ragazzini post 90 mi sembrano abbastanza rincoglioniti ahahah

pregasi non giudicare terze persone e fare di fili d'erba un fascio ^__^
cerchiamo di mantenere i nostri pensieri rivolti a ciò che di buono c'è...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://ho-oponopono.forumattivo.com
Sottocolle



Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 30.01.10

MessaggioTitolo: Re: Bambini Indaco   Ven Feb 26, 2010 9:10 pm

Ma si, stavo giocando ahaha Ti pare che faccio di tutta l'erba un fascio
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gi.po

avatar

Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 30.01.10
Età : 24

MessaggioTitolo: Re: Bambini Indaco   Ven Feb 26, 2010 9:16 pm

Mi sono offeso Ale! Crying or Very sad


mauahuahuahuahuha lol! abbraccio di gruppo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ThanksGod

avatar

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 27.09.10

MessaggioTitolo: Re: Bambini Indaco   Sab Nov 13, 2010 7:05 pm

Io ci credo ai bambini indaco...
...sia chiaro...sono pochi ma esistono e ci guideranno nella nuova era post 2012...
...il problema è che vengono confusi con i bambini normali con problemi di comunicazione (come ce ne sono tanti, anch'io ero problematico un decennio fà)...
...anch'io mi ci vedo descritto nel primo post però il fatto è che i bambini indaco c'hanno quel qualcosa in più che ti fanno capire che sono proprio ad un'altro livello, basta guardarli in faccia, lo sguardo dice tutto...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://emotionshunter.blogattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Bambini Indaco   

Tornare in alto Andare in basso
 
Bambini Indaco
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il sonno dei bambini
» Come nascono i bambini?
» Come affrontare il lutto con i bambini
» FIODOR'S: Programmi per bambini fatti da un papà
» LIBRI PER BAMBINI: Storie che raccontano la differenza, la disabilità, la malattia e il coraggio per affrontarla..

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
HO'OpOnOpOnO :: FILOSOFIE, RELIGIONI E ZEN-
Andare verso: